Oggi a Genova 

I Carabinieri arrestano il rapinatore della farmacia di Sampierdarena

Ieri l’Arma ha anche arrestato un trentenne responsabile di furto di energia elettrica, ricettazione, fabbricazione di documenti falsi e detenzione abusiva di munizione

Nel corso della giornata di ieri, i carabinieri del Comando Provinciale di Genova, a seguito di ordini carcerazione emessi dal Tribunale di Genova, hanno tratto in arresto due persone: un 30 enne, gravato da pregiudizi di polizia, poiché ritenuto responsabile di furto di energia elettrica, ricettazione, fabbricazione di documenti falsi e detenzione abusiva di munizione.

[Continua sotto]

Arrestato anche un quarantenne con pregiudizi di polizia, ritenuto responsabile di una rapina presso una farmacia situata a Sampierdarena, avvenuta lo scorso mese di luglio. 

Entrambi sono stati associati presso la Casa Circondariale di Genova   Marassi. 

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: