Cosa fare a Genova 

Nella notte di San Giovanni Ghost Tour, omaggio agli U2 e dj set

Il 23 giugno con partenze alle ore 21:00. Tour gratuiti, ma prenotazione obbligatoria

Il tradizionale “Ghost Tour “, gratuito per tutti, organizzato dal Comune di Genova, con l’ausilio dell’associazione Fondazione Amon e con il Contributo finanziario della Fondazione Carige.
“Ghost Tour della Notte di San Giovanni”

Ritorna quest’anno, in presenza il Ghost Tour, che precede l’accensione del tradizionale “Falò di San Giovanni” una visita guidata e animata, alla scoperta di vecchi e nuovi misteri per le vie e le piazze del centro antico genovese.

Saranno, infatti, misteriose guide turistiche abilitate di Explora Genova, a introdurre i partecipanti in un mondo speciale sospeso tra mistero, storia, e fantasia, grazie anche alla presenza di figuranti in costume, teatranti e danzatrici che s’incontreranno nelle piazzette percorse dal tour.

Sarà sicuramente stimolante introdursi nelle pieghe della Storia, alla scoperta di alcuni aspetti delle leggende, poco conosciuti della città di Genova.

Visita guidata, prenotazione obbligatoria, posti limitati.

Ci saranno 10 visite guidate, gratuite, che partiranno simultaneamente da luoghi diversi del Centro Storico (i percorsi sono uguali per tutti e la visita durerà 2h circa), prenotabili esclusivamente, fino a esaurimento posti, via email, all’indirizzo fondazioneamon@live.it
Prenotando indicare i nomi dei partecipanti e un numero di telefono.

Le persone che prenoteranno riceveranno email di conferma di avvenuta prenotazione, e le modalità di partecipazione saranno comunicate entro il giorno prima dell’evento.

Nel corso dell’evento “Notte di San Giovanni” si terra In piazza Matteotti alle ore 22,00 il concerto omaggio agli U2, il DJ Set di Roby Rocca e alle ore 00,00 l’accensione del Tradizionale Falò.
L’ingresso alla piazza è libero.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: