comune 

Vicenza, 43 alberi per le vittime del Ponte Morandi

A Vicenza si è celebrato il “Giorno del ricordo delle Vittime del Ponte Morandi”. Presente l’assessore genovese all’Urbanistica Simonetta Cenci

Alla cerimonia, durante la quale sono stati piantumati 43 alberelli, anche Egle. Possetti, l’Associazione Noi per voi, i sindaci di Masone e Rossiglione e una rappresentanza di Campo Ligure: Omar Missirelli Katia Piccardo Francesco Rucco.

Si è svolta oggi al Parco della Pace di Vicenza la cerimonia di commemorazione per il “Giorno delle Vittime del Ponte Morandi” alla quale, per l’amministrazione genovese, ha preso parte l’assessore all’Urbanistica Simonetta Cenci.
Durante la cerimonia sono stati piantumati 43 alberelli da parte di altrettanti alunni delle scuole di Genova e Vicenza ed è stata deposta una targa commemorativa per tutte le vittime. Il 14 agosto 2018, tra le vittime del crollo, anche il 58enne vicentino Vincenzo Licata.

«Voglio ringraziare il sindaco di Vicenza Francesco Rucco per aver voluto organizzare una giornata come questa e per la calorosa accoglienza che ci ha riservato – ha dichiarato l’assessore Cenci – e insieme a lui ringrazio Egle Possetti per essere intervenuta in rappresentanza dei parenti delle vittime, ringrazio Noi per voi e i sindaci e i delegati di Masone, Rossiglione e Campo Ligure.. È importante essere qui oggi, è importante ricordare ed mi auguro che questi 43 alberi oltre a portare avanti la memoria siano anche un simbolo di speranza per il futuro».

Presenti alla cerimonia anche il sindaco di Masone Omar Missirelli, il sindaco di Rossiglione Katia Piccardi e una rappresentanza del comune di Campo Ligure.

*Alcune immagini sono di ” Andrioli di Noi per Voi”

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: