Certosa, alla fine dello sciopero coda per prendere la metro. Bus cittadini stracolmi

L’astensione dal lavoro degli operatori del trasporto pubblico locale è durata dalle 11:30 alle 15:30, in parecchi si sono messi in coda per riuscire a salire sui primi convogli in partenza da Brin verso il centro. Bus stracolmi ben oltre il limite della capienza

Lo sciopero era stato proclamato dalle segreterie nazionali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa Cisal, Ugl Fna.
«Le Organizzazioni sindacali – recita la nota delle organizzazioni sindacali – sono ben consapevoli della grave emergenza che ha colpito il Paese, ma è altrettanto vero che, proprio coloro che hanno lavorato con impegno, professionalità e a  rischio dell’incolumità personale per consentire il diritto alla mobilità della cittadinanza, devono avere il rinnovo del contratto di lavoro. Di seguito le principali modalità di adesione allo sciopero per le aziende liguri».

Foto in copertina di Daniele Torri

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: