Studente 20enne danneggia autovelox. Denunciato dai Carabinieri

Il giovane ha strappato anche gli adesivi che segnalavano lo strumento di misurazione della velocità

Casarza Ligure, la scorsa notte, uno studente 20enne è stato sorpreso da una pattuglia di Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Sestri Levante mentre stava danneggiando un autovelox del comune, posizionato nei pressi di un esercizio pubblico, strappando gli adesivi (raffiguranti la telecamera) dell’apparecchiatura.
Fermato e identificato, il giovane è stato denunciato in stato di libertà per “danneggiamento”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: