Genova Cleaner e Azione Cattolica ripuliscono Belvedere da Passano

Altre azioni di volontariato con Costa Crociere Foundation nello spiaggione di piazzale Kennedy e con gli scout in piazza Vittime di Bologna

Nei giorni scorsi tre volontari dell’associazione hanno supportato l’operazione di pulizia dell’Azione Cattolica di Bolzaneto a Oregina. Undici ragazzi, lavorando per meno di 2 ore, hanno raccolto circa 12 sacchi divisi come sempre in plastica, vetro e indifferenziata.

«Invitiamo come sempre chiunque faccia parte di un gruppo scout a scriverci per organizzare con noi una spedizione di pulizia, saremmo molto lieti di coinvolgere più gruppi possibili e riuscire a ripulire la nostra città nonostante le restrizioni – dicono a Genova Cleaner -. Per altre info su di noi e sulle nostre spedizioni cliccate su questo link: https://linktr.ee/genovacleaner».

Sempre nel fine settimana, in una spedizione organizzata con Costa Crociere Foundation e a cui Genova Cleaner ha partecipato, 57 volontari grandi e piccini hanno ripulito il solito spiaggione di piazzale Kennedy riempiendo ben 43 sacchi di spazzatura, divisi ovviamente secondo la raccolta differenziata. Sono stati raccolti 21 sacchi di indifferenziata, 12 di plastica e 10 di vetro.

Ieri, in piazza vittime di Bologna, due volontari di Genova Cleaner hanno prestato supporto al gruppo scout Ge 100, fornendo pinze e altri materiali. Alla spedizione hanno partecipato anche il gruppo verde Val Torbella e Mirko Carissimo, consigliere del Municipio 5 che vede nel suo territorio anche Begato.
Un totale di 13 persone circa ha lavorato per meno di 2 ore e ha raccolto circa 26 sacchi di rifiuti cercando di differenziarli il più possibile.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: