Festa in struttura ricettiva nei carruggi. 19 sanzioni Covid

Ora la Polizia di Stato, che è intervenuta, sta valutando eventuali responsabilità dell’affittacamere

Le discoteche sono chiuse. Le feste in casa non usano più. Così un nutrito gruppo di ragazzi ha pensato di organizzare una festa nella struttura di un affittacamere del centro storico. I vicini, ovviamente, non hanno gradito e hanno chiamato il 112 lamentando gli schiamazzi.
Quando i poliziotti sono arrivati hanno trovato 19 giovani intenti a darsi alla pazza gioia a volume decisamente sostenuto e li hanno sanzionati tutti per il mancato rispetto delle regole di prevenzione del COVID.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: