Domani in consiglio regionale il ricordo della persecuzione dei Giuliano Dalmati

Domani, 4 febbraio si svolgerà in videoconferenza la Seduta solenne in memoria dei drammatici fatti avvenuti alla fine della Seconda Guerra Mondiale nella Venezia Giulia e Dalmazia

Domani, giovedì 4 febbraio, alle ore 10.30 in video conferenza, si svolgerà la Seduta Solenne per il Giorno del Ricordo, in memoria della persecuzione dei Giuliano Dalmati che insanguinò la Venezia Giulia e Dalmazia alla fine del secondo conflitto mondiale.

La cerimonia si aprirà con un minuto di silenzio in memoria delle vittime, seguirà la proiezione del filmato dell’Istituto Luce “L’esodo degli Italiani da Pola”, quindi il presidente dell’Assemblea legislativa Gianmarco Medusei saluterà gli ospiti.

L’orazione ufficiale sarà tenuta da Franco Papetti, presidente dell’Associazione Italiani Fiumani nel mondo.

La seduta solenne è stata istituita dalla legge regionale 24 dicembre 2004 numero 29 “Attività della Regione Liguria per l’affermazione dei valori della Memoria del Martirio e dell’Esodo dei Giuliano Dalmati”.  

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: