Aveva più di mezzo chilo di hashish in casa. La Polizia denuncia pusher di Torriglia

Gli uomini del Commissariato Pré sono arrivati dal centro storico alla Val Trebbia per mettergli le manette

La Polizia di Stato ha denunciato un 42enne genovese per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di farne commercio.

A seguito di un’accurata attività investigativa, ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato Prè si sono appostati nei pressi della casa del 42enne, conosciuto in Val Trebbia per la sua attività di spaccio.

Atteso che l’uomo uscisse di casa per una commissione, i poliziotti lo hanno fermato e hanno proceduto alla perquisizione dell’immobile.

Nacosti nella sua cameretta sono stati rinvenuti 5 panetti di hashish del peso complessivo di 520 grammi, una scatola contenente 25gr di marijuana, 2 bilancini e materiale da confezionamento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: