La Polizia di Stato regala panettoni ai senza fissa dimora

L'”abbraccio” delle Divise della Questura genovese a coloro per cui non è scontato mangiare una fetta del dolce natalizio per eccellenza

È uno dei  simboli del Natale, un pensiero che si è soliti donare a chi si conosce e che si è soliti condividere con chi si vuole bene, stiamo parlando del panettone. Ma per molte persone non è un momento così scontato. Per far sentire loro l’abbraccio della Polizia di Stato, che non dimentica chi è in difficoltà, i poliziotti della Questura di Genova hanno regalato alcuni panettoni ai meno fortunati,  ricevendo in cambio un dono prezioso: il loro sorriso.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: