Lavori in via Ferri: zebre dimezzate e negozi “murati”. Proteste dei residenti – VIDEO

In via Ferri procedono i lavori per il rifacimento delle condotte dell’acqua bianca. <Bisogna che i mezzi li facciano andare su via 30 giugno – protestano gli abitanti della zona -. Addirittura ora mancano le strisce pedonali e i negozi sono ingabbiati dalla recinzione di cantiere>. Secondo gli abitanti <Così si condannano le attività economiche>, inoltre esisterebbe un pericolo di incolumità perché le strisce pedonali sono per metà dentro il cantiere recintato, quindi sono di fatto inservibili. <Vedremo cosa succederà quando cominceranno le scuole e cominceranno a passare gli alunni cosa succederà> protestano i residenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: