Riprendono i lavori per l’elettrificazione delle banchine del porto di Pra’

Con la partenza degli scavi per realizzare la nuova cabina elettrica, sono ripartiti i lavori, sospesi per l’emergenza covid19, per completare il progetto di elettrificazione delle banchina del terminal contenitori del bacino portuale di PSA Genova Pra’

Ne dà notizia l’Autorità Portuale di sistema del Mar Ligure Occidentale. I lavori consentiranno di abbattere fumi e rumori.

L’opera che migliorerà la sostenibilità delle attività portuali portando un contenimento delle emissioni in atmosfera e del rumore, coinvolge quattro accosti e servirà due navi container attraccate anche contemporaneamente.

L’intera operazione prevede un investimento di circa 10 milioni di euro mentre le attuali tempistiche prevedono la fine dei lavori nel corso della seconda parte dell’anno.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: