Annunci
Ultime notizie di cronaca

È morto il pedone investito ieri all’incrocio tra Fieschi e piazza Dante

Travolto da un’auto la cui guidatrice è risultata sobria all’alcol test. Ora la donna sarà indagata per omicidio stradale: un atto dovuto per stabilire le eventuali responsabilità. Indaga il reparto Infortunistica della polizia locale che dovrà ricostruire la dinamica dell’incidente

È morto stamattina l’anziano pedone investito ieri in via Fieschi. L’uomo, nato nel 1936 (aveva 83 anni) e residente ad Albaro, era stato travolto da una vettura condotta da una donna di 49 anni, risultata sobria all’alcol test, all’incrocio con piazza Dante. Erano le 17:50. L’uomo era stato soccorso dal 118 e trasportato in codice rosso al San Martino. Le sue condizioni sono apparse subito critiche.
Sul posto era arrivata la pattuglia del reparto Infortunistica della polizia locale per i rilievi e per ricostruire le cause dell’incidente. La donna che guidava l’auto sarà indagata per omicidio stradale.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: