Ferito grave in A12 in rianimazione al San Martino. Automobilisti ancora fermi

Centinaia di auto bloccate sotto il sole attendono il termine dei rilievi e della bonifica della strada. Coda da Deiva a Sestri Levante

Presso il pronto soccorso del San Martino è entrato in codice rosso l’operatore di Autostrade per l’Italia coinvolto nel sinistro autostradale dell’A12 in direzione ponente. Il 51enne di Sestri Levante è arrivato in elicottero, politraumatizzato. Le condizioni del paziente sono gravi. È sedato, presso il punto di rianimo del pronto soccorso del nosocomio regionale.

Viabilità A12 direzione Genova

Tratto chiuso tra Sestri Levante e Lavagna. Chi è in viaggio verso Genova, dopo l’uscita obbligatoria a Sestri Levante, dove si registra una coda di 4 km a partire da Deiva Marina, può rientrare in autostrada a Lavagna dopo aver percorso la viabilità ordinaria.
E’ in corso la distribuzione di acqua agli utenti in coda.
Sul luogo dell’evento sono presenti il Personale di Autostrade per l’Italia, la Polizia Stradale e tutti i mezzi di soccorso.

Foto del nostro lettore Andrea Melara, tra i tanti automobilisti fermi in coda. Dopo i rilievi per stabilire le cause dell’incidente, il manto stradale va bonificato. Una domenica bestiale per moltissime persone, un dramma per i feriti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: