Annunci
Ultime notizie di cronaca

Viabilità critica in Valpolcevera, sopralluoghi di Municipio e Comune per affrontare i problemi

Mentre ancora nulla è stato reso noto del piano di mobilità relativo all’abbattimento delle pile 10 e 11 di Ponte Morandi, accolta la richiesta di Alessio Bevilacqua (Lega) verrà discussa la prossima settimana in sede municipale

È stata presentata in Consiglio di Municipio Val Polcevera una mozione a firma del Capo Gruppo della Lega Alessio Bevilacqua con la richiesta rivolta al Comune di Genova e al Municipio di convocare le rispettive Commissione che si occupano di viabilità e traffico in più sedute congiunte ed itineranti sul territorio per confrontarsi nelle zone con più criticità in relazione alla viabilità, chiedendo ufficialmente la partecipazione anche degli uffici tecnici comunali e della polizia locale.

<È già stato fatto presente in più sedi, tra cui in più confronti tra Municipio e l’amministrazione Comunale, la necessità di intervenire sulla situazione legata alla viabilità in Val Polcevera e anche se di lavoro ne è già stato fatto, sicuramente tanto altro si può ancora fare. – commenta Bevilacqua  – Inoltre sono sempre costanti le istanze provenienti dalla cittadinanza sulle problematiche legate alla viabilità all’interno del Municipio dove in tutte e 3 le delegazioni si riscontrano problemi di dovuti a più fattori che vanno a interessare soprattutto determinate fasce orarie. La viabilità sulla zona di Bozaneto ad esempio potrebbe vedere un confronto tra istituzioni e realtà cittadine nella zona di Via Pastorino, dove è stata posizionata la nuova lanterna semaforica piuttosto che in Via Custo dove si riscontrano spesso ingorghi; altro esempio nella delegazione di Pontedecimo invece è necessario un esame in loco della situazione nella zona del nuovo bypass piuttosto che dal silos del capolinea del 7, punto di congiunzione di strade provenienti da 4 comuni differenti. Ma molte altre zone ancora necessitano di un confronto politico itirinante come: Rivarolo, Borzoli, Fegino e San Quirico. Il modo migliore quindi per poter prendere visione della viabilità e dei problemi legati al traffico in vallata è quello di andare sul posto, in modo congiunto tra Comune e Municipio, per prendere visione delle situazioni e portare proposte migliorative negli uffici tecnici preposti>.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: