Annunci
Ultime notizie di cronaca

Mancamenti sulla vecchia corriera Atp, insegnanti pendolari denunciano: “In cabina i fumi degli idrocarburi”

Una vecchia corriera, dove il freddo che entra dagli spifferi fa concorrenza alla forte puzza di carburante e a quella dei fumi della combustione. Tanto che più di una volta i passeggeri hanno patito disagi, giramenti di testa e malesseri. La segnalazione arriva da un gruppo di insegnanti che ogni giorno fa la spola tra Genova e Chiavari passando per le Ferriere e l’entroterra del Tigullio e la corriera è quella di Atp che parte dal capoluogo alle 6:45. La famigerata corriera 4524, 46 posti totali, che cade letteralmente a pezzi. Costantemente messa in pista in orario “scolastico”. <Sappiamo che il veicolo in questione era stato ritirato dopo le segnalazioni ed era stato trovato effettivamente difettoso per usura con buchi vari che permettevano la fuoriuscita dei gas di scarico all’interno – spiegano i professori -. I casi di persone che si sono sentite male sono numerosi e tra questi c’è quello di una studentessa. Le segnalazioni sono state numerose da parte di insegnanti di diversi istituti. Le corriere nuove, capienti e comode, ci sono e vengono usate di proposito solo per i viaggi fuori dall’orario scolastico>. Gli utenti viaggiano bardati con cappelli e sciarpe per il freddo, stipati per lo scarso spazio e non di rado si trovano nelle condizioni, dicono, di non riuscire a respirare. C’è chi boccheggia, chi si sente mancare. E questo quasi tutti i giorni.
Ora c’è chi è determinato a chiamare le autorità competenti e a denunciare la situazione e chi invece teme che se la “4524” venisse fermata gli utenti perderebbero la corsa che, invece, è essenziale per raggiungere le scuole dell’entroterra del Tigullio.
Però anche stamane c’è chi, a causa del forte odore di idrocarburi, è stato male a bordo della corriera zeppa. La voglia di sopportare è agli sgoccioli e gli utenti dell’orario scolastico sono pronti a rivolgersi anche alle autorità sanitarie se Atp non metterà rimedio al problema.

 

Monica
Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: