Annunci
Ultime notizie di cronaca

Lettera di fine anno del comandante Giurato alla polizia locale: “Orgoglioso di voi, i genovesi vi sono grati”

L’annus horribilis della città sta per concludersi. Il comandante della polizia locale Gianluca Giurato ha inviato la tradizionale lettera di auguri a tutti gli uomini del Corpo, nella quale ha voluto ricordare lo sforzo fatto dal Corpo per gli interventi di emergenza e il faticoso cammino verso la normalità fatto anche grazie <ad un altissimo senso del dovere e spirito di sacrificio di voi tutti>.
<Il vostro comandante è orgoglioso di voi – scrive Giurato – . L’amministrazione ha riconosciuto il vostro valore ma, ciò che più conta, i cittadini genovesi vi sono grati>. Parla anche del resto: <Tantissimo è stato fatto, con risultati finanche superiori a quelli conseguiti nello scorso anno, per contrastare fenomeni che incidono negativamente sulla sicurezza urbana e sulla sicurezza stradale. Il Corpo di Polizia Locale della Città di Genova ha iniziato un percorso di crescita, in questo sostenuto dall’Amministrazione che ha avviato numerosi investimenti per migliorare e rinnovare le dotazioni logistiche del Corpo, che mai si è  interrotto e che continuerà anche in futuro>.

 

L’anno che si accinge a concludersi è  stato particolarmente difficile a causa della nota tragedia, di epocali dimensioni, che ha colpito la Città.
I Cittadini e tutte le Istituzioni hanno saputo reagire in maniera esemplare e con grande efficacia nel fronteggiare le gravi e molteplici criticità conseguite al crollo del Ponte Morandi.
Senza timore di smentita, posso affermare che un rilevante contributo alla difficile opera di riconquista della “normalità “ sia stato dato dal Corpo di Polizia Locale la cui opera, non solo nell’immediatezza dell’evento, ma ininterrottamente sino ad oggi, è stata determinante nella soluzione di molteplici e gravi problemi.
Tutto ciò è stato reso possibile grazie ad un altissimo senso del dovere e spirito di sacrificio di voi tutti che mai vi siete sottratti ad un lavoro spesso svolto in condizioni estreme.
Il vostro comandante è orgoglioso di voi. L’amministrazione ha riconosciuto il vostro valore ma, ciò che più conta, i cittadini genovesi vi sono grati.
Ma sarebbe riduttivo ricordare il lavoro svolto limitandosi al determinante contributo da voi dato nella gestione dell’emergenza.
Tantissimo è stato fatto, con risultati finanche superiori a quelli conseguiti nello scorso anno, per contrastare fenomeni che incidono negativamente sulla sicurezza urbana e sulla sicurezza stradale.
Il Corpo di Polizia Locale della Città di Genova ha iniziato un percorso di crescita, in questo sostenuto dall’Amministrazione che ha avviato numerosi investimenti per migliorare e rinnovare le dotazioni logistiche del Corpo, che mai si è  interrotto e che continuerà anche in futuro.
Traguardi sempre più ambiziosi saranno raggiunti, sicuro di poter contare sul contributo di ciascuno di voi.
Un saluto particolare ai numerosi colleghi che, dopo una lunga carriera, hanno lasciato quest’anno il Corpo. Auguro loro una vita serena, sicuro che continuerà  a vivere in loro l’orgoglio di essere appartenuti al Corpo di Polizia Locale di Genova.
Infine voglio esprimere la mia vicinanza alle famiglie dei colleghi che ci hanno lasciato prematuramente.
Ho sentito il dovere di esprimere queste poche parole per ringraziarvi per tutto quanto avete fatto, con grande sacrificio e dignità.
L’anno si conclude con due buone notizie. L’Assessore Regionale Sonia Viale, che è  sempre stata vicino alla nostra categoria dimostrandosi sensibile alle nostre esigenze, ci ha comunicato  che il Consiglio Regionale, su proposta del suo Assessorato, ha deliberato la giornata regionale della Polizia Locale che si celebrerà il 3 maggio di ogni anno nonché accolto la richiesta da me formulata nei mesi scorsi in merito all’assegnazione di case di edilizia popolare al personale del Corpo, al pari delle altre forze di Polizia. Ciò è un riconoscimento importante che potrà portare concreti benefici, soprattutto per i colleghi in maggiori difficoltà economiche.
Non posso che ringraziare pubblicamente a nome di tutta la categoria l’Assessore per quanto fatto, sicuro di poter contare, anche in futuro, sulla sua sensibilità e disponibilità.
Sperando che queste buone notizie, con la quale si conclude un anno decisamente impegnativo, siano solo la prime di molte altre, auguro a tutti Voi ed alla Vostre famiglie i miei più cari auguri di felice Natale e buon anno 2019.

Il comandante
Gianluca Giurato

Annunci

One thought on “Lettera di fine anno del comandante Giurato alla polizia locale: “Orgoglioso di voi, i genovesi vi sono grati””

  1. Sono certo che il ringraziamento del Comandante sia sincero. Per quanto riguarda gli ingenti investimenti dell’Amministrazione sicuramente avranno effetto nel 2019. Nel 2018, invece, come effetti, sono stati solo negativi e non c’è stato alcun riconoscimento morale né economico, anzi, vi è stato solo in negativo. Comunque giungano a tutti i migliori Auguri di Buone Feste.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: