Annunci

Pusher abitudinario arrestato dai carabinieri nello stesso angolo in Santo Sepolcro a distanza di un mese

Il 10 settembre scorso era stato arrestato in piazza Santo Sepolcro, all’angolo con vico dell’Amor Perfetto, nel centro storico, nella zona tra San luca e le Vigne. Rimesso in libertà, ieri, in serata, nel corso di un servizio per il controllo del territorio, è stato di nuovo pizzicato da una pattuglia della stazione carabinieri di Maddalena. Stavolta lo straniero che ha ceduto ad uno sconosciuto dello stupefacente in cambio di alcune banconote. Bloccati, l’acquirente, un 42enne genovese, è stato trovato in possesso di 2 dosi di “crack”, mentre il pusher, un senegalese di 39 anni, perquisito, è stato trovato in possesso di 40 euro, nonché di ulteriori 3 dosi di “cocaina” e 7,5 grammi di “hashish” già suddiviso in dosi, il tutto sequestrato. Pertanto è stato tratto in arresto per “spaccio di sostanze stupefacenti”.

Sempre nel centro storico, lo scorso pomeriggio, i militari del Nucleo Radiomobile, al termine di accertamenti, hanno deferito in stato di libertà per “ porto di oggetti atti ad offendere” un 32 enne tunisino, senza fissa dimora, poiché, sottoposto a controllo, in via Turati, alla guida di un mezzo, a seguito di perquisizione perquisizione personale e veicolare, è stato trovato in possesso di una sega per falegname con lama di  51 centimetri e di una spatola della lungheza di 50 centimetri, poi sequestrate.

 

Annunci

GenovaQuotidiana

Agenzia Giornalistica GenovaQuotidiana Partita Iva 02485610998 Direttore Responsabile: Monica Di Carlo

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: