Cosa fare a Genova 

Cattedrale segreta, sabato la visita guidata

Genova_leone_san_lorenzo_1Tour alla scoperta della Cattedrale di San Lorenzo e dei suoi luoghi più inaccessibili.
Sabato 24 ottobre 2015 alle 15.30 – Un nuovo appuntamento per scoprire il complesso monumentale della Cattedrale di San Lorenzo, partendo dal Chiostro medioevale e scoprendo ambienti normalmente chiusi al pubblico, come il Coro cinquecentesco, il Battistero e le torri della facciata, salendo fino alla torre loggiata.
Capolavori inaspettati, che trascrivono nella materia la storia della chiesa più importante di Genova: come il Battistero, suggestivo edificio un tempo a sé stante e oggi parte della Cattedrale stessa, restituito recentemente alla città dopo un accurato restauro e che pochi sanno che nascondeva al suo interno una piccola chiesa; il Coro ligneo, posto dietro l’Altare maggiore, capolavoro cinquecentesco dell’arte della tarsia lignea opera di diversi maestri: un “racconto su legno” della vita di Gesù e dei Santi Lorenzo e Giovanni Battista, rispettivamente titolare della Cattedrale e patrono della città di Genova. Il percorso si concluderà in ascesa sulla sommità del Duomo, verso la Torre minore coronata dalla Loggetta realizzata da Giovanni da Gandria nel 1445, per vedere una Genova a 50 metri d’ altezza inedita e fino a poco tempo fa inaccessibile.
Partenza alle ore 15.30 dal Museo Diocesano, via Tommaso Reggio 20 r, apertura biglietteria ore 15.00. Su prenotazione, fino a esaurimento dei posti disponibili al tel. 010.2475127 (dal lunedì al sabato dalle 15 alle 19). Ingresso € 10, Ridotto Bambini 5-11 anni e Card Cittadino € 8.
Le visite alla Cattedrale sono a cura di Arti&Mestieri.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: