Cronaca 

Giocattoli contraffatti, la Gdf e la Dogana francese sequestrano quasi 17 milioni di falsi

Si tratta di giochi o gadget per adolescenti relativi a cartoni animati, manga, film della serie dei Supereroi, fantasy. Sequestrate anche carte collezione, figurine, bigiotteria, tatuaggi temporanei, palloni, album, trousse, gadget per le feste di compleanno. Venivano venduti online dove venivano presentati come autentici

L’operazione ha coinvolto l’Europol e diversi paesi europei, Oltre all’Italia e Francia anche Spagna, Germania, Polonia, Rwgno Unito e Repubblica Ceca.

In Italia, il Nucleo Speciale Beni e Servizi, sotto l’egida del Comando Generale del Corpo, ha inoltrato apposite segnalazioni operative qualificate ai Reparti territoriali.

[Continua sotto]

La maggior parte dei prodotti proveniva dalla Cina e veniva commercializzata da soggetti sempre cinesi che non avevano costituito aziende nel paesi di vendita.

I giochi contraffatti, oltre a rappresentare un danno per le aziende che detengono i marchi, sono spesso pericolosi per i bimbi perché vengono fabbricati “in economia”, senza rispettare le vigenti leggi.

Sotto: alcune immagini che provengono dal video della Dogana francese.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: