Cronaca 

Portofino, ritrovato un cadavere in avanzato stato di decomposizione nel letto del rio Fondaco

Impossibile determinare le cause della morte a un primo esame sul posto. Saranno accertate attraverso l’esame autoptico

A segnalare la presenza del cadavere ai passanti, che hanno avvertito le autorità, è stato il forte odore della decomposizione. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della vicina stazione, i vigili del fuoco, la polizia mortuaria e il medico legale.

Il corpo ritrovato potrebbe essere quello di un senza fissa dimora. Nella tombinatura del rio, dove il cadavere è stato ritrovato, sono stati rinvenuti anche molti oggetti ammassati che potrebbero essere appartenuti proprio a una persona che vive per strada.

In copertina: foto di repertorio

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: