Ruba l’energia elettrica dai contatori dei vicini, i CC denunciano 45enne

È successo a Torriglia. I due vicini si erano visti recapitare bollette con costi stellari

A Torriglia, i carabinieri della locale stazione, al termine di approfonditi accertamenti, hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria per furto aggravato di energia elettrica un 45 enne torrigliese che, dallo scorso mese di settembre 2020, manomettendo i collegamenti elettrici di due contatori attigui al suo e intestati a due ignari condomini che si erano visti aumentare la bolletta a dismisura, usufruiva illegalmente dell’energia elettrica.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: