Subisce una rapina e aggredisce i poliziotti. Arrestati sia lui sia il rapinatore

È successo in via Renata Bianchi alle poco dopo le 7. L’intervento ha avuto origine dalla richiesta di aiuto di una ragazza che aveva assistito ad un’aggressione presso un parcheggio. L’aggredito era ubriaco e ha aggredito gli agenti che erano intervenuti in suo soccorso

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato un colombiano di 24 anni per rapina ed un ecuadoriano di 22 anni per resistenza e lesioni aggravate a pubblico ufficiale e danneggiamento.
L’intervento ha avuto origine dalla richiesta di aiuto di una ragazza che aveva assistito ad un’aggressione presso un parcheggio.
Sul posto gli operatori delle Volanti dell’ U.P.G.S.P e del Commissariato Cornigliano hanno trovato diversi giovani,  fra cui una ragazza che ha raccontato di aver visto il colombiano strappare la collana all’ecuadoriano e sferrargli un pugno.
Il rapinatore, alla vista delle divise ha cercato di disfarsi del monile buttandolo a terra, ma il gesto non è passato inosservato ai poliziotti che lo hanno condotto in Questura.
Nel contempo, durante il controllo dei documenti delle persone coinvolte, tutte alterate dall’abuso di alcolici, la vittima della rapina ha aggredito due poliziotti con minacce, calci e pugni procurando loro lesioni giudicate guaribili in 7 e 8 giorni e strappando la polo della divisa di uno dei due.
Stamattina la direttissima dei due arrestati. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: