Perdita di gas, riaperte sopraelevata e via dei Pescatori

Nel corso dei lavori nella ex Fiera, nel tardo pomeriggio di ieri, si è spaccato un tubo da 600 mm dell’acqua e si è squarciato anche un tubo del gas da 315 mm. Per riparare il secondo è stato necessario prima fermare la perdita d’acqua. Intanto la puzza di gas aveva saturato tutta la zona di Carignano

Sul posto i Vigili del fuoco, che hanno anche misurato la concentrazione del gas nelle abitazioni della zona, e la Polizia locale, che ha messo in atto la chiusura della Sopraelevata, che è stata anche svuotata nella binata a mare, e di via dei Pescatori, dove sono stati evacuati gli abitanti del civico 32. Il traffico cittadino del centro e della Foce è andato completamente in tilt.

Per riparare i tubi è arrivato il personale Ireti che ha messo in atto prima una soluzione tampone per poi procedere alla vera e propria sostituzione.

La sopraelevata è stata aperta alle 23:30 di ieri, via dei Pescatori alle 00:25 di oggi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: