Pioggia torrenziale: Valpolcevera sott’acqua. Il Bisagno arriva al primo livello di guardia – VIDEO

Allagamenti in tutta la Valpolcevera, ma anche a Cornigliano. Sotto osservazione tutti i fiumi della zona centrale della Regione. Il livello del Bisagno risulta, ora, in discesa

Secondo Arpal, <finora lo scroscio orario più intenso è stato misurato sopra Genova Fiumara (33.2mm/1h, 14mm/15 minuti), mentre la cumulata più elevata delle ultime 24 ore è Davagna, con 187 mm. Tutti saliti i livelli dei torrenti, che nelle prossime ore continueranno a essere monitorati soprattutto sul centro-levante: attenzione in particolare ai grandi bacini, prima l’Entella, poi il Vara-Magra, entrambi prossimi o al di sopra del primo livello di guardia>.
In via Chiarella il ramo di un albero si è abbattuto su un’auto.
Pioggia torrenziale sulle alture della città, ma anche in Valpolcevera, dove si sono verificati allagamenti in via Ferri, in via Gallino e a San Quirico (voltino superiore Budulli).

Allagati anche il piazzale della Camionale, salita Dante Conte, via Cornigliano.

Allagati e chiusi dalla polizia locale il sottopasso di piazza Dinegro (poi riaperto), il sottopasso di via Degola sottopasso, via Gallino dal voltino, via Brin, corso Perrone.
Via Montorsoli chiusa per caduta alberi dal civico 6 sino all’incrocio con via Ovada.

Il Bisagno ha superato il primo livello di guardia a La Presa e si è avvicinato a Firpo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: