Anziana investita in piazza Montano. È in prognosi riservata

La donna, secondo le prime testimonianze e i rilievi della Polizia locale del nucleo Infortunistica del reparto Giudiziaria, avrebbe attraversato fuori dalle strisce pedonali. Si ripropone l’eterno problema del sottopasso della piazza, disagevole e spesso mal frequentato

Una donna di 73 anni è stata investita ieri sera in piazza Montano poco verso le 21:30 da uno scooter.
La donna, soccorsa dal 118, è stata portata in codice rosso al San Martino, dove i medici si sono riservati la prognosi. Lo scooterista, un uomo di 30 anni, è caduto dal mezzo ed è stato portato in codice verde all’ospedale Villa Scassi.
Si ripropone tragicamente il problema del sottopasso di piazza Montano, in cui, soprattutto la sera, le persone hanno paura di passare perché buio e mal frequentato oltre che estremamente disagevole per gli anziani e per le persone con problemi di deambulazione, oltre che totalmente inaccessibile per i disabili. In Municipio Centro Ovest se ne è recentemente discusso. In molti chiedono un attraversamento a raso per superare il problema ed evitare che le persone passino in mezzo alla strada.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: