Marassi, arrestato dai carabinieri con due etti di droga da spacciare

Denunciato dai militari dell’arma un uomo agli arresti domiciliari che in casa aveva hashish e marijuana

I carabinieri della Stazione di San Teodoro e Scali hanno tratto in arresto per detenzione di sostanze stupefacenti un 23enne ecuadoriano. Il giovane, notato in via dei Platani, alla vista dei militari dell’Arma ha provato ad allontanarsi venendo però raggiunto e bloccato per il controllo. Perquisito, è stato trovato in possesso di due involucri contenenti complessivamente 200 grammi di marijuana. Il 23enne è stato condotto poco distante, al carcere di Marassi.

Sempre i Carabinieri hanno denunciato un cittadino marocchino di 30 anni, controllato poiché sottoposto agli arresti domiciliari, che è stato trovato in possesso di due involucri rispettivamente contenenti 43 grammi circa di hashish ed una modica quantità di marjuana. Il 30enne è stato deferito per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: