Domenica di sole e decreto coronavirus, i genovesi danno l’assalto al Peralto

Tutti in coda sulla strada che conduce al Righi i genovesi che hanno voluto sfruttare la bella giornata di sole senza andare in riviera, dove sono calati i vicini di Lombardia e Piemonte, e senza frequentare le affollate passeggiate sul mare

Hanno forse pensato di evitare l’affollamento, col risultato di trovarsi tutti in coda per raggiungere il piazzale più vicino al Forte Sperone. Lì, gli spazi verdi attrezzati sono gremiti. Code si segnalano anche per raggiungere il monte Fasce.

Foto di Ivan Salvador
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: