Annunci
Ultime notizie di cronaca

Molassana, 86enne in fin di vita, cronaca di un incidente annunciato. Il Municipio aveva chiesto misure di sicurezza

Attraversamento pedonale poco visibile. Il presidente Roberto D’Avolio: <Una mozione votata all’unanimità in Municipio e una, sempre all’unanimità, in Comune non sono bastate a garantire il potenziamento dell’attraversamento pedonale>. L’anziana, travolta da uno scooter, è in gravissime condizioni

Sabato 9 novembre intorno alle ore 18,30, in via Molassana, in prossimità del civico 165r, uno scooter ha investito una signora anziana sulle strisce pedonali causandole gravi ferite. 

<Ancora una volta assistiamo impotenti all’ennesimo incidente su uno degli attraversamenti pedonali più critici della Valbisagno – dice il presidente del Municipio Media Valbisagno, Roberto D’Avolio -. Il consiglio Municipale ha più volte sollecitato l’amministrazione a intervenire nel potenziamento di alcuni attraversamenti pedonali. In data 18 marzo 2019 è stata approvata all’unanimità una mozione presentata da Valbisagno Insieme, Partito Democratico, Chiamami Genova, Lega Nord, Fratelli d’Italia, M5S, Gruppo misto e Vince Genova in cui si chiede al Comune di dar seguito in tempi rapidi al potenziamento degli attraversamenti pedonali più critici, ponendo particolare attenzione a quelli in prossimità delle scuole. Tale mozione è stata ripresa in Consiglio comunale e votata anche in quel contesto all’unanimità. La sicurezza dei cittadini è imprescindibile e proprio per questo chiediamo al Comune di Genova, e in particolare all’Assessore alla mobilità Matteo Campora, di dare immediatamente seguito alla nostra mozione realizzando gli interventi di potenziamento richiesti>.

La richiesta era stata portata anche a Tursi. <Il 18 maggio scorso era stata approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale – dichiarano il gruppo Pd e il gruppo Lista Crivello del Comune – la mozione che abbiamo presentato per impegnare la Giunta a potenziare gli attraversamenti pedonali segnalati dal Municipio Media Val Bisagno perché insufficienti o deteriorati fino a diventare, nel caso della segnaletica orizzontale, invisibili. Da maggio la Giunta, pur dichiaratasi d’accordo, non ha fatto niente. Purtroppo avevamo ragione. Quell’attraversamento era e rimane pericoloso. In tema di viabilità e codice della strada, l’attenzione dell’Amministrazione Comunale sembra ossessivamente rivolta a multare i cittadini in difetto, senza preoccuparsi di metterli in sicurezza rendendo ben visibili segnaletica e attraversamenti. Nel segnalare con amarezza l’ennesimo grave incidente, esprimiamo la nostra vicinanza alla famiglia dell’anziana che ne è stata vittima. È con ogni evidenza inutile continuare a impegnare la Giunta con atti formali che vengono sistematicamente ignorati>.

Annunci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: