L’inferno di un malato a casa: “Nessuna visita, nessun tampone, nessuna informazione”

Febbre a 39,5 difficoltà respiratorie, saturazione in discesa. Al 112 dicono che prendono nota e che vedranno se fare il tampone. Il medico di medicina generale, al telefono, dice di chiamare il 112 e prendere l’antipiretico. Coronavirus? Chissà? Nessun tampone e nessuna visita domiciliare sono stati effettuati e al malato è stato chiesto di auto … Leggi tutto L’inferno di un malato a casa: “Nessuna visita, nessun tampone, nessuna informazione”