In evidenza 

Arpal, avviso di burrasca (forte a ponente) e mareggiate intense sul levante. Da martedì molto freddo e precipitazioni nevose

La modellistica previsionale segnala, già a partire dalla serata di oggi, domenica 15 gennaio, un aumento del moto ondoso, fino a molto mosso, lungo le coste di Levante. Domani, lunedì 16, il deciso rinforzo dei venti dai quadranti meridionali porterà il mare fino ad agitato con mareggiate che interesseranno tutte le coste ma che saranno intense su quelle di Levante (periodo, ovvero tempo che intercorre tra la cresta di un’onda e la successiva, di 8-9 secondi). Tornando al vento, sarà di burrasca sul centro Levante e di burrasca forte sui capi esposti di Ponente (zona A).

Questi fenomeni saranno legati al transito di un fronte in ingresso dal pomeriggio, che provocherà rovesci e temporali sul Centro-Levante, (segnalata una bassa probabilità di temporali forti su B, C, E).

A precederlo, oggi, un altro fronte atlantico che porterà piogge da sparse a diffuse in particolare sul Levante, con possibili temporali tra il pomeriggio e la sera.

Da segnalare infine, il sensibile calo delle temperature atteso da martedì; il freddo sarà la caratteristica della settimana, e proprio martedì sono attese precipitazioni nevose anche a quote basse sui versanti padani di Ponente, sulla parte più occidentale di quelli di Levante e nelle zone interne del settore centrale. Previste anche mareggiate diffuse con periodo più elevato. Una situazione che andrà seguita con gli aggiornamenti dei prossimi giorni.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: