Oggi a Genova 

Mondiali, il Marocco vince anche contro il Portogallo. Festa anche a Genova. Deviazione della viabilità a De Ferrari

Decisivo il gol dell’attaccante magrebino En-Nesyri, ma è ancora una volta il portiere Bounou il protagonista del successo della nazionale del Marocco. Festa in tutte le città europee degli immigrati dal Paese nordafricano e Genova non fa eccezione

Al Campionato mondiale in Quatar la nazionale marocchina passa alle semifinali sconfiggendo il Portogallo di Cristiano Ronaldo che esce in lacrime dal campo. Sarà probabilmente l’ultima partita mondiale per l’attaccante lusitano che ha 37 anni che di Mondiali ne ha giocati cinque ed è l’unico giocatore ad aver segnato cinque volte in cinque edizioni diverse del torneo.

Quella del Marocco è un’impresa storica. Per la prima volta entra in semifinale. Ma è anche la prima semifinale per tutta l’Africa: mai nessuna squadra era arrivata così avanti.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: