Oggi a Genova 

Caricamento: la piazza pubblica è diventata un parcheggio per i furgoni degli ambulanti di giorno e di sera

Altri lettori ci stanno inviando immagini che testimoniano come il decoro urbano sia ormai andato in cavalleria. Gli ambulanti del mercato in cui ogni fine settimana si trasforma la piazza non vanno a parcheggiare in altro luogo i loro mezzi dopo aver piazzato i banchi, come accadeva una volta, ma li lasciano nei pressi delle bancarelle per loro maggiore comodità. La piazza più turistica della città, davanti al Porto Antico, è ormai un posteggio per i loro furgoni e ha perso totalmente la funzione pubblica originaria basata anche su criteri urbanistici

Ieri alcuni mezzi ci sono stati segnalati da un lettore davanti a Palazzo San Giorgio, un altro lettore ce li segnala in piazza Caricamento, dietro i banchi. Domenica scorsa noi li avevamo fotografati a coprire completamente il panorama della Darsena. Ormai tutta l’area è un posteggio per i mezzi degli ambulanti, un enorme accampamento che non tiene conto di nessun’altra esigenza se non quella dei commercianti che partecipano a questi mercati straordinari, mentre l’associazione di categoria Aval denuncia che tutti i mercati rionali dei quartieri sono stati abbandonati dall’assessorato al Commercio e rischiano di morire. Insomma, secondo il sindacato ci sarebbero ambulanti di serie A, a cui tutto è concesso, e ambulanti di serie B, che non ricevono non si dice l’aiuto, ma nemmeno la considerazione dell’Amministrazione comunale. Per questo Aval è pronta a scendere in piazza per manifestare contro la gestione di Tursi.

Sempre in zona Caricamento, in realtà a est di Palazzo San Giorgio, proprio vicino all’ingresso della metropolitana e del Porto Antico, continuano a segnalarci il dehors di un chiosco trasformato in tendopoli con teli di plastica improvvisati. È evidente che il decoro, anche nei luoghi più turistici, non è più un tema centrale. Tutto è secondario rispetto al gradimento del commerciante di turno. E Genova si trasforma in parcheggio e baraccopoli anche nelle zone più centrali.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: