Oggi a Genova 

Nudista in scooter con solo canotta e casco bloccato dalla Polstrada in A10

L’uomo voleva raggiungere una spiaggia per naturisti

La Polizia di Stato ha dovuto gestire, ancora una volta, una situazione di pericolo causata da uno scooterista, a digiuno delle più elementari regole di base sulla cultura della guida sicura e sulla civile convivenza.

E’ accaduto ieri in tarda mattinata in A/10, quando una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Sampierdarena ha dovuto bloccare un sessantenne che, con il solo casco ed una canotta arrotolata, stava percorrendo la tratta tra Genova e Savona.

La segnalazione era giunta poco prima alla Centrale Operativa del capoluogo ligure, ove i poliziotti e gli operatori di Autostrade per l’Italia si sono subito dati da fare per fermare lo scooterista che, in caso di caduta, rischiava di farsi ancora più male.

Una volta fermato, l’uomo ha riferito alla pattuglia che stava “solo” raggiungendo una spiaggia per nudisti.

Lui ora dovrà pagare una multa per aver messo in bella mostra le parti intime trascurando peraltro le più elementari regole della guida sicura.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: