Cronaca 

Madre e figlia ricercate tornano a Genova per assistere a un funerale e finiscono in carcere

Le donne hanno tentato di scappare in autobus, ma sono state fermate dai poliziotti Devono scontare, rispettivamente 2 anni e un mese e 4 anni e 20 giorni di reclusione

La Polizia di Stato di Genova ha arrestato una39enne e la madre 61enne, a seguito di ordini di carcerazione emessi rispettivamente a giugno 2022 e a settembre 2019 dai tribunali di Torino e Asti.

La 39enne, che tempo fa aveva lasciato l’Italia facendo perdere le proprie tracce, è rientrata con la madre per assistere al funerale di un parente. I poliziotti dell’U.P.G., grazie ad una nota di ricerca a suo nome giunta al Commissariato di Cornigliano, sono riusciti a rintracciarla nel ponente genovese. Dopo aver inseguito l’autobus diretto in centro sul quale la donna stava cercando di fuggire, i poliziotti l’hanno fermata in via Pacinotti alle 16:30 e condotta in Questura insieme alla madre, poiché priva di documenti.

A seguito di foto-segnalamento è risultato non solo che la 39enne doveva espiare ben 4 anni e 20 giorni di reclusione, ma anche la mamma era ricercata per una pena residua di 2 anni e 1 mese da scontare in carcere.

In copertina: foto di repertorio

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: