Cronaca 

Non vuole scendere dal treno e aggredisce capotreno e Carabinieri. Ventenne arrestato

Un altro giovane protagonista di un fatto di cronaca: il ragazzo è finito in manette per resistenza e violenza con lesioni a pubblico ufficiale

Arrestato dai Carabinieri un 20enne che si è reso responsabile di violenza e resistenza. Il ragazzo, presso la stazione ferroviaria di Sestri Levante, invitato a scendere dal treno dagli addetti poiché giunto a fine corsa, ha aggredito prima il capotreno e poi i Carabinieri intervenuti sul posto, venendo bloccato a seguito di colluttazione. Perquisito è stato trovato in possesso di una modica quantità di hashish.

In copertina: foto d’archivio

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: