Cronaca 

Si presenta all’imbarco traghetti con telaio di scooter rubato. Arrestato dai Carabinieri

Con sé aveva anche attrezzature varie per il giardinaggio e l’edilizia e altro materiale di dubbia provenienza, nonché la somma in contanti di oltre 8.000 euro e un coltello a serramanico

Ieri mattina, nel corso di un servizio nei pressi del terminal traghetti dell’area imbarchi del porto cittadino, i carabinieri dell’aliquota operativa della compagnia di Genova Centro, insieme ai militari della stazione di Carignano, hanno arrestato in flagranza del reato di ricettazione, riciclaggio e porto di armi od oggetti atti ad offendere un 50enne gravato da pregiudizidi polizia.

Il soggetto, fermato alla guida di furgone per un normale controllo, dopo la fase dell’identificazione veniva perquisito il mezzo all’interno del quale vi era un telaio di uno ciclomotore risultato asportato in Francia, attrezzature varie per il giardinaggio, l’edilizia e altro materiale di dubbia provenienza, nonché la somma in contanti di oltre 8.000 euro e un coltello a serramanico, il tutto posto sotto sequestro. Dopo le formalità di rito è stato associato presso il carcere di Genova – Marassi.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: