Oggi a Genova 

Ubriaco con la figlia di 12 anni in piazzale Kennedy, aggredisce e sputa sugli agenti di Polizia locale

Gli agenti si sono accorti della condizione dell’uomo e hanno tentato di fargli capire che la ragazzina doveva essere affidata alla madre, lui ha rifiutato di declinare le generalità, ha aggredito gli operatori e gli ha sputato addosso. È stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio e rifiuto di generalità, oltre che sanzionato per ubriachezza manifesta e bestemmia

Le pattuglie del Reparto Sicurezza Stradale – Nucleo Polizia Stradale Accertamento violazione la pattuglia Pegaso Tso sono intervenute ieri alle 17:30 in ausilio alla pattuglia Pegaso Sopraelevata perché una ragazzina di anni 12 si trovava in piazzale Kennedy con padre in stato di ubriachezza manifesta. Dopo l’attività svolta volta alla tutela del minore tesa a far capire al genitore che era necessario affidare la bambina alla madre dato il suo stato psicofisico, gli agenti hanno dovuto identificare l’uomo che ha rifiutato di declinare le proprie generalità. È stato accompagnato nella sede della Polizia locale di Piazza Ortiz dove, anche con l’aiuto degli agenti del reparto Sicurezza Urbana, è stato identificato e denunciato per resistenza a pubblico ufficiale, oltraggio e rifiuto di generalità, oltre che sanzionato per ubriachezza manifesta e bestemmia. Uno degli agenti è stato colpito da uno sputo in faccia ed è dovuto ricorrere alle analisi del Galliera per accertare di non essere stato eventualmente contagiato da Aids.

La ragazzina è stata affidata alla madre, separata dal padre, giunta sul posto in ad Ortiz e giudicata idonea a ricevere in affidamento la minore.

Di quanto accaduto è stato subito avvisato il pm di turno del Tribunale per i minorenni. È stata inoltre notiziata la stessa Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Genova oltre che la Procura ordinaria. La situazione accertata sarà inoltre oggetto di segnalazione ai servizi sociali del Comune di Genova per gli eventuali provvedimenti del caso.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: