diritti e sociale 

Domani alla pressa di Campi la commemorazione della deportazione degli operai del 16 giugno 1944

Giovedì 16 giugno 2022 alle ore 10 nelle adiacenze della pressa ex Siac di Genova Campi, Camera del Lavoro, Anpi e Associazione “16 giugno 44” ricorderanno la deportazione di millecinquecento operai dalle fabbriche del ponente genovese avvenuta il 16 giugno del 1944

Quella genovese del 16 giugno 44 fu una delle rappresaglie più gravi e più vaste tra tutte quelle nel Nord e Centro Italia dell’intero periodo di occupazione nazifascista. A farne le spese i lavoratori delle quattro tra le fabbriche più combattive nelle agitazioni dei mesi precedenti: la Siac di Campi, il Cantiere, la San Giorgio e la Piaggio di Sestri.

Giovedì 16 giugno 2022 a Campi a cura di Camera del Lavoro di Genova, Anpi Genova e Associazione 16 Giugno 44, si terrà una breve cerimonia di commemorazione con la deposizione di una corona presso il monumento celebrativo.

Saranno presenti: Igor Magni, segretario generale Camera del Lavoro di Genova, Massimo Bisca presidente Anpi Genova, Don Franco Molinari (cappellani del lavoro), Francesco Quaglia vice presidente Associazione 16 Giugno ’44.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: