Eurosong Contest, milioni di visualizzazioni per le immagini di Genova col drone abbinate all’esibizione della cantante Maro

Il Porto Antico e piazza De Ferrari, via XX Settembre e le cupole di San Pietro in Banchi nel video abbinato a “Saudade saudade”, la canzone tra fado e ritmi afro della cantante portoghese di origini italiane, irlandesi e capoverdiane rappresentante della musica lusitana alla prima serata di ieri

Per Genova una vetrina da milioni di visualizzazioni sui vari canali tv e su internet. L’Eurovision Song Contest è un festival musicale internazionale nato nel 1956 a Lugano e organizzato annualmente dai membri dell’Unione europea di radiodiffusione.

Dalla prima edizione del 1956 il concorso è stato trasmesso ogni anno senza interruzioni in tutto il mondo, fatta eccezione per il 2020, rendendolo uno dei programmi televisivi musicali di livello internazionale più longevi di sempre. È anche l’evento non sportivo più seguito al mondo: i dati di ascolto degli ultimi anni a livello internazionale sono stati stimati tra 100 e 600 milioni.

Il concorso è trasmesso in diretta radiofonica e televisiva sui canali principali e secondari dei membri dell’UER nonché attraverso il network Eurovisione; viene trasmesso anche in altri paesi al di fuori della zona europea di radiodiffusione tra cui Australia, Canada, Cina e Stati Uniti d’America. Con l’avvento del terzo millennio è stata inoltre introdotta la trasmissione dell’evento online prima attraverso il portale eurovision.tv e poi, dal 2016, su YouTube attraverso il canale ufficiale dell’evento.

L’edizione 2022 del concorso si svolge a Torino (sede italiana dopo la vittoria, lo scorso anno, dei Maneskin), presso il Palasport Olimpico, fino al 14 maggio.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: