Cronaca Senza categoria 

I Carabinieri forestali sequestrano discarica abusiva da 15mila metri quadrati

L’attività abusiva di autodemolizione ha comportato il concreto rischio di contaminazione del suolo e della sottostante falda a causa dei processi di deterioramento dovuti agli agenti meteorici cui sono esposti i veicoli e al possibile sversamento di oli ed altri fluidi lubrificanti ancora presenti all’interno delle parti meccaniche

A conclusione di una impegnativa attività di verifica, l’Autorità Giudiziaria ha disposto perquisizioni e sequestro di un’area estesa ca. 15000 mq in cui sono stati illecitamente gestiti negli anni ingenti quantitativi di rifiuti pericolosi e non pericolosi.

Le indagini svolte dal NIPAAF (Nucleo investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale) del Gruppo Carabinieri Forestale di Savona hanno documentato la gestione illecita di rifiuti, prevalentemente costituiti da veicoli e parti meccaniche, frutto di attività anch’essa illecita di autodemolizione, condotta realizzando un deposito incontrollato di rifiuti pericolosi. Ciò comporta il concreto rischio di contaminazione del suolo e della sottostante falda a causa dei processi di deterioramento dovuti agli agenti meteorici cui sono esposti i veicoli e al possibile sversamento di oli ed altri fluidi lubrificanti ancora presenti all’interno delle parti meccaniche.

L’attività avviata per iniziativa dei Carabinieri Forestali, si è avvalsa della collaborazione dei reparti della linea Territoriale ed il supporto del 15° NEC di stanza a Villanova; per essere poi coordinata dall’A.G. che ha disposto l’attività in corso da parte dei Carabinieri Forestali, con una squadra composta da militari di diverse stazioni carabinieri forestali, a carico del gestore e del proprietario dell’area che ospita l’impianto.
Per quanto finora accertato le attività illecite erano tuttora in corso pertanto il dispositivo del GIP consegue l’obiettivo di pubblica utilità di impedire il proseguo dell’attività illecita e contenere l’ulteriore degrado ambientale.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: