Asef tra i principali partner e sostenitori di Euroflora

L’azienda produce 500mila euro all’anno di indotto nel settore del fiore reciso con 5 ditte convenzionate. Oltre tremila famiglie di genovesi si rivolgono annualmente alla partecipata comunale, in più ci sono le famiglie che si rivolgono a fiorai di fiducia. Sarà presente nell’area dei “bonsai giganti” al parco di Villa Groppallo

A.Se.F. Srl è partner ufficiale di Euroflora 2022. Con oltre cinquecentomila euro all’anno di indotto nel settore del fiore reciso, A.Se.F., la società partecipata del Comune specializzata in onoranze e trasporti funebri, ricopre il ruolo di protagonista in uno dei settori che maggiormente alimentano il settore florovivaistico e la rivendita al dettaglio a Genova. La dirigenza dell’azienda, con una sponsorizzazione ad hoc, ha deciso di entrare nelle file dei sostenitori della kermesse internazionale che si terrà a Nervi dal 23 aprile all’8 maggio prossimi e che, nella precedente edizione del 2018, riuscì ad attirare 285mila visitatori dall’Italia e dall’estero.

La presenza di A.Se.F. è prevista in uno degli spazi espositivi più pregiati, presso l’installazione dedicata ai “bonsai giganti” della collezione che sarà presentata dal vivaio “Romiti e Giusti” di Pistoia al parco di villa Gropallo.

«La caratteristica progettuale e scenografica più importante di questa edizione di Euroflora – spiegano gli organizzatori della manifestazione – saranno i giochi d’acqua che verranno realizzati grazie all’installazione di una serie di fontane. Il gruppo di fontane più scenografico sarà proprio quello che verrà realizzato nel parco Gropallo, il primo che si incontra all’ingresso principale della manifestazione e che costeggia lo spazio espositivo dei bonsai».

Cinque ditte specializzate in forniture di fiori lavorano stabilmente – a seguito di gara d’appalto triennale – con A.Se.F., garantendo le migliori composizioni floreali di settore alle oltre tremila famiglie di genovesi che si rivolgono annualmente alla partecipata comunale. A queste si aggiungono le altre ditte indicate dai cittadini stessi come di propria fiducia.

«L’addobbo floreale costituisce uno dei dettagli più significativi dell’onoranza funebre – commenta Maurizio Barabino, amministratore unico di A.Se.F. Srl – L’onoranza funebre resta uno dei servizi al cittadino maggiormente legato alla tradizione, le cui radici affondano nella storia della nostra civiltà. L’attenzione ai dettagli e la qualità dei servizi offerti sono una prerogativa di A.Se.F., attiva dal 2001 dopo avere raccolto l’esperienza di Atf, l’Azienda dei trasporti funebri del Comune di Genova”.
Il dirigente amministrativo e gestionale di A.Se.F. Franco Rossetti sottolinea che “Euroflora è una delle manifestazioni fortemente volute dalla civica amministrazione e costituisce una vetrina di Genova e delle sue eccellenze in Italia e nel mondo – dice – Riteniamo strategico essere presenti in un evento di tale portata. Pensiamo inoltre che sia doveroso contribuire a dare lustro alla nostra città garantendo sostegno a un’iniziativa molto apprezzata e decisamente spettacolare».

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: