Tosi: «Tamponi anche in parafarmacia». La Lista Toti: «Idea bocciata ieri dal Parlamento

woman with face mask holding an alcohol bottle

Il consigliere pentastellato lancia la proposta sui social. Gli risponde la lista del Presidente della Regione. Dopo la bocciatura dell’emendamento nella commissione Affari Costituzionali, il M5S nazionale ha intenzione di presentare un emendamento al Milleproroghe alla commissione Affari Sociali

«Abbiamo letto con attenzione la proposta del consigliere regionale di minoranza del Movimento 5 Stelle, Fabio Tosi, che ha proposto al presidente Giovanni Toti di poter attivare i tamponi antigenici anche nelle parafarmacie. – dichiara il gruppo consiliare regionale della Lista Toti Liguria – È assolutamente vero che le stesse fanno regolarmente parte del sistema sanitario nazionale, ma è altrettanto vero che la cronaca riporti che, nella giornata di ieri, il Parlamento (nel quale siedono anche i 5 Stelle, il movimento di cui Tosi fa parte) ha bocciato l’emendamento al Decreto Covid che avrebbe consentito anche alle parafarmacie di poter erogare questa tipologia di servizio che il consigliere di minoranza richiede di attivare».

«Crediamo fortemente che informarsi sia importante e chiediamo al consigliere di farlo la prossima volta, prima di inviare una richiesta che, con ogni evidenza, non può essere soddisfatta perché non è una competenza attinente a un ente come la Regione. – concludono i consiglieri regionali arancioni – La pandemia, su questo Tosi ha ragione, ha provato tutti, ma la ‘burocrazia complessa’, che il consigliere cita, è comportata dalle disposizioni che dal Governo provengono e che ogni presidente di Regione ha sempre applicato e rispettato pienamente, cercando nel contempo di rendere ai cittadini il servizio migliore possibile. Sappiamo bene quanto l’ultimo periodo storico abbia messo a dura prova il Paese, ma non è questo il momento per mollare la presa e invitiamo tutti a continuare a rispettare le norme e le regole vigenti. Solo con una rinnovata unità d’intenti da parte di ognuno di noi, infatti, potremo lasciarci alle spalle questa pandemia in un tempo ragionevole»

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: