Era un medico in pensione con la demenza senile l’uomo morto stanotte sui binari

Una storia di solitudine e di malattia terminata con il decesso dell’ottantenne. Soffriva di una malattia che colpisce molti anziani, addirittura il 20% degli ultraottantenni. Allo stesso modo era morto, qualche settimana fa, il boss Totò Di Gangi, scarcerato proprio a causa del disturbo cognitivo Di Gangi era finito nelle Gallerie di Principe perché fatto … Leggi tutto Era un medico in pensione con la demenza senile l’uomo morto stanotte sui binari