Colpo grosso nella chiesa di via Assarotti, rubati 2 mila euro di offerte

I malviventi (o il ladro, non si sa ancora quanti fossero) hanno bevuto anche due bottiglie di vino lasciandole vuote sul posto e si sono feriti forzando la porta laterale della basilica di Santa Maria Immacolata

I malviventi sono entrati da una porta laterale, spaccando la serratura, probabilmente, con un trapano. Saltano le visite guidate all’edificio sacro nell’ambito dei tour “Le chiese dei Rolli” che potranno, forse essere riaperte nel pomeriggio

Per ora nella sacrestia svaligiata nottetempo entrano solo i carabinieri che stanno effettuando i rilievi e prendendo le testimonianze del parroco. Per fortuna non sono stati asportati oggetti artistici, ma le cassette delle offerte sono sparite.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: