Norme anti contagio, il 65% dei controlli in area metropolitana li fa la PL di Genova

woman in white face mask

Ieri il 45,16% delle sanzioni per i green pass e il 100% di quelle per il mancato corretto uso delle mascherine le hanno fatte i cantuné nel territorio del Comune di Genova. Solo il restante 34,87 dei controlli effettuato dalle Ffo a Genova e territorio metropolitano e dalle altre Polizie locali nel territorio metropolitano

Mentre gli scienziati hanno scoperto che il virus SARS-CoV-2 infetta anche i reni e causa di lesioni ai tessuti, con possibili danni a lungo termine sull’organo (lo prova uno studio coordinato dall’Università tedesca di Aquisgrana, pubblicato pubblicato su “Cell Stem Cell”, rivista scientifica peer-review che si concentra sulla ricerca sulle cellule staminali) e i dati sui contagiati fanno pensare che tra non molto un decimo della popolazione rischia di essere in quarantena, mentre aumentano ospedalizzati e terapie intensive, sui mezzi pubblici urbani e sui treni sono pochi quelli che rispettano l’obbligo di indossare le mascherine Ffp2, che garantiscono una maggiore protezione dal contagio per chi le indossa e per gli altri presenti.

I controlli sono, quindi, fondamentali per cercare di frenare la variante omicron che sta dilagando. Ecco i dati relativi ai controlli nella città metropolitana.

Controlli 27 dicembre 2021Tutte le Ffo
e le Polizie locali*
di cui
solo PL
Genova
Percentuale
PL Genova
sul totale
Persone controllate (green pass)2.2281.45165,13%
Persone sanzionate (green pass)311445,16%
Mascherine (controllati e sanzionati)22100%
Attività economiche controllate712535,21%
Titolari sanzionati0
*di tutta l’area metropolitana, compresa la Polizia locale di Genova
Fonti: Prefettura e Comune di Genova

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: