Cronaca 

Pusher incensurato spaccia a Pontedecimo, arrestato dai Carabinieri

Il ventenne è stato arrestato anche per resistenza. Ha venduto cocaina a un commerciante

I carabinieri dell’aliquota operativa della Compagnia di Sampierdarena nel corso della notte,  hanno tratto in arresto un 20 enne marocchino, incensurato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e resistenza a pubblico ufficiale. Nel corso della notte i militari mentre svolgevano un servizio di appostamento, in via Gallino a Pontedecimo, sorprendevano il pusher nell’atto di cedere della cocaina ad un commerciante tunisino. L’arrestato, resosi conto della presenza dei carabinieri, tentava di guadagnare la fuga opponendo resistenza. A seguito di perquisizione il magrebino è stato trovato in possesso di 4 grammi della stessa sostanza e 100 euro circa in banconote di vario taglio provento dell’illecita attività. La droga e il denaro sono stati sequestrati. Lo straniero sarà giudicato in mattinata con rito direttissimo.    

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: