Cronaca 

Ponte Morandi, ancora rinviata l’udienza preliminare. Fissata al 24 novembre

Il giudice Angela Nutini si è riservata sull’ammissibilità delle ultime parti civili e sulla citazione dei responsabili civili

Proprio il 24 novembre dovrebbero essere definito quante e quali tra le più di 500 parti civili che hanno presentato istanza saranno ammesse. Le società Aspi e Spea e gli avvocati dei 59 imputati hanno chiesto l’esclusione per gli ultimi che sono ancora al vaglio.

Related posts

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: