“Dentro di me non abita nessuno”, il Teatro dell’Ortica nell’Auditorium di Strada Nuova

La partecipazione è libera e gratuita previa prenotazione obbligatoria

Doppio appuntamento questo fine settimana per il Teatro dell’Ortica con la duplice replica in occasione della Giornata nazionale della Psicologia dello spettacolo “Dentro di me non abita nessuno”, di e con Alessia Magrì e Giancarlo Mariottini: la prima venerdì 8 ottobre alle ore 21 e la seconda domenica 10 alle ore 17, entrambe presso il Teatro Auditorium di Strada Nuova di vico Boccanegra.

Lo spettacolo è incentrato sulla storia di Ugo e Franca, una coppia che lentamente si rende conto con un misto di orrore e sorpresa di avere progressivamente cancellato non solo il ricordo preciso di essere usciti per andare al lavoro, ma anche qualsiasi memoria della loro routinaria vita coniugale: chiusi in casa, perdono via via ogni speranza di essere tratti in salvo da loro stessi. Forse l’unico appiglio rimasto è ritrovare il secondo momento più bello della loro vita, sperando che la memoria li assista.

Tra amnesie dissociative e crisi identitarie, Dentro di me non abita nessuno è un’improbabile commedia brillante in acido dove gli imprevisti più assurdi sono sempre dietro l’angolo e le risate lasciano spesso un retrogusto amarognolo.

Si ricorda che per la partecipazione allo spettacolo teatrale è necessario essere muniti di Green Pass.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: