Resta chiusa la A26, chiusa la SS456. Aspi consiglia la deviazione su altre autostrade

A seguito delle precipitazioni, la SS456 del Turchino è stata chiusa in via precauzionale (la Regione, però, la dà per riaperta). «Pertanto, per gli utenti provenienti da Milano e diretti a Genova, si consiglia di percorrere l’autostrada A7 – dicono ad Aspi -. Per gli utenti provenienti da Milano e diretti a Savona, invece, si consiglia di percorrere l’autostrada A21 e poi l’A6. Per gli utenti provenienti da Livorno e diretti a Milano, si consiglia di percorrere l’autostrada A7. Per gli utenti provenienti da Savona e diretti a Milano e Torino, invece, si consiglia di percorrere l’autostrada A6»

Poco dopo le 21:50, sulla A26 Genova Voltri – Gravellona Toce, è stato chiuso il tratto compreso tra il bivio con la D26 (diramazione Predosa-Bettole) e il bivio con l’A10, in direzione Genova, per una frana al km 22 nei pressi della galleria Broglio, causata dalle precipitazioni straordinarie che stanno interessando la zona nelle ultime ore.
Permane la chiusura, in direzione Gravellona, del tratto di A26 compreso tra il bivio con la A10 e Ovada a causa della frana precedentemente avvenuta al km 22 alle ore 13 circa.
Sul luogo dell’evento è intervenuta la Polizia Stradale e il personale della Direzione 1° Tronco di Genova di Autostrade per l’Italia, che sta operando per consentire il ripristino della carreggiata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: